FENEGRO' 2 - 2 F.C. Pavia 1911
03 Nov 2019 - 14:30Via della cultura e dello sport

Dalla trasferta di Fenegrò il Pavia ottiene un solo punto tra mille rimpianti. Dopo aver messo quasi al sicuro il risultato nella prima frazione di gioco con la doppietta di De Sagastizabal, gli azzurri nel secondo tempo sono stati poi riacciuffati dai padroni di casa, complice anche l’espulsione di Miculi proprio ad inizio ripresa. La formazione di Mr.Melosi sale a quota 15 punti in classifica e settimana prossima ospiterà a Trezzano l’Alcione.

Fenegrò-Pavia 2-2, il tabellino del match

FENEGRO’ (4-3-3): 1 Belloni; 2 Cruci, 4 Pelucchi, 5 Gori, 3 Barlusconi; 8 De Vincenzi (16 Zappulli 21’st), 6 Cannataro, 7 Picozzi; 11 Borgoni, 9 Buzzi (18 Favari 36’st), 10 Rollo (20 Curci 16’st). A disposizione 12 Bianchi, 13 Dagotana, 14 Calini, 15 Volontè, 16 Zappulli, 17 Mariani, 19 Allegrino. All.: Magni

PAVIA (4-3-3): 1 Maestroni; 2 Lizzio, 5 Piscopo, 6 Samina, 3 Nucera; 10 Cotello, 8 Ottonello (16 Bilello 7’st), 4 Miculi; 7 De Stradis (20 Anzalone 20’st), 9 De Sagastizabal (14 Romano 35’st), 11 Katseris. A disposizione 12 Borrelli, 13 A.Tufo, 15 Lazzari, 17 Bellantoni, 18 La Placa, 19 F.Tufo. All.: Melosi.

ARBITRO: Re Depaolini di Legnano.
MARCATORI: De Sagastizabal (P) 25’pt e 44’pt; Borgoni (F) 5’st, Curci (F) 18’st.
NOTE: Ammonito Zappulli (F), Samina (P) 33’st, Cannataro (41’st), Bilello (44’st). Espulsi Miculi (3’st) e Pelucchi (46’st) per comportamento non regolamentare. Angoli 6-4 per il Fenegro. Recuperi 1’ e 4’. Spettatori 100 circa.

Mattia Favatà